I libri:

Eventi

 

 Ottobre

La tradizione del Volto Santo ebbe origine nell'VIII secolo, ma è soprattutto intorno ai secoli XI-XII che la sacra immagine spinse molti pellegrini a considerare Lucca come una tappa specifica del loro viaggio. Nella stessa epoca, il culto per tale simulacro raggiunse tale notorietà che perfino il re d'Inghilterra, Guglielmo II (1056-1100) era solito giurare per Sanctum Vultum de Luca. La viabilità dei pellegrini dunque include Lucca come punto di passaggio prima ripartire verso Roma o Gerusalemme. Per questo si sviluppa sul territorio una rete di hospitalia pauperum et peregrinorum o domus hospitales pauperum, che accolgono i viandanti. E lungo le vie sorgono chiese e istituzioni che ancora oggi sono ben identificabili; tra queste San Pellegrino dell'Alpe e Santa Croce a Castelnuovo di Garfagnana. Questo saggio ricostruisce la viabilità medievale, riportando a memoria gli antichi hospitali e disegnando una mappa oggi utile per i pellegrini contemporanei. Dal Passo di Tea fino a Lucca lungo la Valle del Serchio, attraverso borghi e ponti a schiena d'asino, tra sentieri e mulattiere secolari.

Acquista il libro

 14 maggio salone Internazionale del libro di Torino

Presentazione ufficiale del libro "Pietro dei Colori" di Normanna Albertini. La storia di Pietro da Talada raccontata ricostruendo il panorama della Garfagnana e delle terre Reggiane nel 1400.Stand D 68 Padiglione 1 ore 14.
 

29 Mar 2016 Presentazione Guida Volto Santo - LuccaLibri - Lucca (LU)

L'evento sarà impreziosito dalla partecipazione della dott.sa Ilaria Sabbatini, responsabile scientifica dell'Archivio Digitale del Volto Santo e dalla partecipazione del console provinciale del Touring Club Italiano dott.Valerio Ascani.

13 Feb 2016 Presentazione Guida Volto Santo - Libreria Libri in Armonia - Massa(MS)

22 Gen 2016 Presentazione Guida Volto Santo - Fivizzano (MS)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

07 Nov 2015 Presentazione Guida Volto Santo - Pontremoli (MS)